Omessa comunicazione Enea

Discussioni sul'invio telematico dei dati, elaborazioni mensili, stampa di dichiarazioni annuali, modelli di pagamento e altri impegni.
Rispondi
Robyro
Matricola
Matricola
Messaggi:1
Iscritto il:06/05/2021, 11:28
Omessa comunicazione Enea

Messaggio da Robyro » 06/05/2021, 11:35

Buongiorno, avrei bisogno di un consulto: nel 2019 ho messo il fotovoltaico (data fine lavori 30.10.2019. Purtroppo non ho trasmesso la dichiarazione Enea.
Ho comunque visto che l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che l'omesso o ritardato invio della comunicazione non preclude la possibilità delle detrazioni fiscali.
Volevo comunque tutelarmi; purtroppo, però, non è più possibile inviare la comunicazione 2019.
Ho comunque letto che non essendo prevista dalla legge la mancata o tardiva comunicazione Enea non comporta la perdita del diritto alla detrazione Irpef ma solo una sanzione amministrativa per omessa comunicazione.
Al fine di tutelarmi pensavo di versare comunque la sanzione prima che venga effettuato qualche accertamento.
"Nonostante il beneficio fiscale non venga meno per l'omessa o errata trasmissione della comunicazione all'ENEA, è utile ricordare che il contribuente è a ogni modo soggetto a una sanzione amministrativa.
Infatti l'art.11 del d.lgs n.471/97 prevede per l'omesso o irregolare invio di ogni comunicazione prescritta dalle norme tributarie una sanzione che va da un minimo di 258,23 euro (corrispondenti alle vecchie cinquecentomila lire) a un massimo di 2.065,83 euro (corrispondenti ai vecchi quattro milioni di lire)."
Io credo che se il pagamento avviene prima dell'accertamento è possibile il pagamento del minimo e quindi € 258,23 cosa ne pensate?
Grazie.
Roberta
Rispondi