Iniziare la pratica a 28 anni

Area dedicata ai praticanti e all'esame di stato per consulente del lavoro
Rispondi
Marco_89
Matricola
Matricola
Messaggi:1
Iscritto il:20/03/2018, 18:57
Iniziare la pratica a 28 anni

Messaggio da Marco_89 » 20/03/2018, 19:04

Buonasera.

Sono lombardo e ho appena ottenuto la Laurea magistrale in Giurisprudenza e, tra le varie possibilità, trovo molto interessante quella della professione del consulente del lavoro. Come scritto nell'oggetto, ho 28 anni (mi sono laureato nei tempi giusti, semplicemente ho iniziato l'Università a 23 anni, per una serie di vicende personali sulle quali non mi dilungo), quindi non sono il tipico neolaureato fresco fresco 24enne. Credete che la mia età possa essere un ostacolo su questa strada o è ininfluente?

Grazie!
Rispondi